Vai a…

The Wine Telegraph

wine news, reviews & advice

Tool per traduzioni di pagine web

The Wine Telegraph on YouTubeRSS Feed

Fontanafredda e Ais per i Migliori Sommelier Junior 2018


da Redazione Centrale

(The Wine Telegraph) I Migliori Sommelier Junior d’Italia sono stati nominati nella Bottega del Vino di Fontanafredda presso FICO Eataly World, si tratta rispettivamente di Luca Balzani dell’istituto IPPSAR PELLEGRINO ARTUSI FORLIMPOPOLI e Sara Vanzini dell’istituto IPSSAR FALCONE GALLARATE (Va), rispettivamente per la categoria “over 16” e “under 16” i Migliori Sommelier Junior d’Italia del 2018, concorso organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier.

Dopo una lunga selezione alla quale hanno partecipato circa 600 studenti provenienti da istituti alberghieri di tutta Italia, solo 20 si sono aggiudicati la possibilità di sfidarsi per aggiudicarsi il primo posto. Accompagnati dai professori che li hanno seguiti e affiancati durante tutto il percorso preselettivo, il 20 marzo si sono ritrovati a Bologna, presso la Bottega del Vino di Fontanafredda di FICO Eataly World. È il secondo anno che la storica cantina piemontese di Serralunga d’Alba ospita il prestigioso concorso. Le prove si sono svolte all’interno della Bottaia 52, l’area emozionale dedicata ai più grandi vignaioli: è proprio sotto i 52 grandi nomi del panorama enologico italiano che si sono svolte le battute finali della sfida.

Il concorso Junior si svolge con le stesse modalità con il quale si svolge il concorso senior: i giovani aspiranti sommellier si sono dapprima cimentati nei test scritti, una prova pratica e una di servizio riguardanti cocktail, distillati e vini speciali, viticoltura, enologia, enografia nazionale, degustazione e abbinamento cibo-vino secondo il metodo Ais. Queste prove hanno selezionato i primi tre di ogni categoria.

I tre finalisti hanno successivamente dovuto affrontare la stessa prova di fronte ad un pubblico di appassionati del settore. La giuria, di cui facevano parte anche il presidente nazionale Ais, Antonello Maietta, il responsabile concorsi Ais, Cristiano Cini, e il campione del mondo in carica, Luca Martini, ha decretato i nomi dei due vincitori.

Così Luca Balzani, accompagnato dal suo docente Buda Stefano, e Sara Vanzini, accompagnata dal professore Casciaro Silvano, si sono aggiudicati il titolo di Miglio Sommelier Junior d’Italia, una borsa di studio per seguire il corso di AIS e la possibilità di svolgere uno stage formativo presso la Bottega del Vino di Fontanafredda che ha ospitato il concorso.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Altre storie danews