Vai a…

The Wine Telegraph

wine news, reviews & advice

Tool per traduzioni di pagine web

The Wine Telegraph on YouTubeRSS Feed

Garesio Metodo Classico Pas Dosè


di Erminia Magli

(winetelegraph) Il mondo delle bollicine italiane rappresenta una vera eccellenza, forse anche più dei famosi ed eccezionali Champagne francesi. In Italia ci sono oltre a Franciacorta, Trento Doc ed Alta Langa altre realtà davvero interessanti, tra queste la Cantina Garesio di Serralunga d’Alba in Piemonte. Nata nel 2010 con 20 ettari vitati produce Barolo, Nizza e Nebbiolo oltre queste bollicine di alto livello,
metodo classico Pas Dosè, ovvero senza liqueur d’expedition, 40 mesi sui lieviti con Pinot Noir per 80% e Chardonnay 20%.

Uno spumante molto elegante dal colore paglierino brillante con bollicine persistenti, fini e numerose, al naso molto elegante con profumi agrumati, melone, pesca che virano a note floreali e minerali. In bocca si esalta la grande effervescenza delle sue bollicine eleganti che danno vita ad una bella acidità e sapidità chiudendo su note di frutta fresca lasciando una grande pulizia al palato.

L’abbinamento consigliato è con crostacei ma anche mozzarella di bufala e perché no, anche come aperitivo mantenendo sempre una temperatura sotto i 10°

L’Azienda Garesio oltre i suoi vini delle Langhe si dimostra davvero all’altezza anche nelle sue uniche bollicine con una produzione piccola ma di grande qualità con le sue 4500 bottiglie da far invidia a chi gli spumanti li produce da molto più tempo 92/100 

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie darecensione vini